Privacy Policy

Lascia che le tue idee spicchino il volo, sogna e sopratutto agisci

Condividi

So bene cosa significa sentirsi inadeguata mentre cerchi di equilibrare vita famigliare e lavoro.

Conosco bene anche la paura di fallire, di apparire ridicola agli occhi di chi continua a chiederti “quando ti troverai un lavoro vero?”

Per non parlare del timore di non riuscire a sostenerti finanziariamente. Ci sono passata!

Mentre cercavo di aggiustare il tiro mi dicevo che non dovevo mollare , che era arrivato il momento di cambiare le regole.

Ti assicuro che far crescere un progetto in cui credi in modo autentico e proficuo senza sacrificare la tua libertà, è possibile.

Conciliare famiglia e lavoro per una mamma è un impresa al limite della sopravvivenza.

Non ho ricette facili o infallibili ma solo il mio percorso quotidiano.

Diventare Freelance

Come ti dicevo diventare Freelance e lavorare nel mondo del Network è stato per me il primo passo essenziale.

Questo mi ha permesso di avvicinarmi ad una dimensione di sostenibilità esistenziale che mi ha permesso di lavorare e seguire le mie figlie.

Ho dovuto imparare a pianificare, a quantificare, ad essere realista, rispettare l’ orario di lavoro.

Ho imparato ad avere un programma che mi permettesse di non dimenticare me come donna (lo trovi nel prossimo articolo).

Sia che si lavori in proprio o che si lavora da dipendenti essere organizzati in tutti gli aspetti della propria vita, inclusa la sana alimentazione è una cosa che bisogna tassativamente imparare.

Non solo per essere più produttivi e rimanere o tornare in forma fisica, ma anche per non precare il nostro tempo, perchè il tempo è denaro.

Non so se i miei metodi di organizzazione sono validi per tutte ma li condivido volentieri con l ‘intento che magari tu possa trovare l ‘ispirazione e magari un poco di felicità.

Dicevo che ho avuto la fortuna, ma anche tanto coraggio di scegliere un lavoro da freelance e allora cerco di organizzare le mie giornate in modo da continuare ad occuparmi anche di me stessa, delle mie figlie e di moltissime altre cose.

Avere un planning

Ho un’ agenda incrociata dove appunto tutto ciò che riguarda lavoro e famiglia, un piano mensile, un piano settimanale e una cartella ben organizzata coi progetti in cantiere.

Avere un diario della settimana , in cui elenco tutte le cose da fare, mi ha aiutato ad avere una visione dall’ alto per organizzare al meglio i miei impegni , individuando le priorità e cercando di concentrare i momenti lavorativi in alcune ore del giorno per poi concentrarmi su tutto il resto .

Il mio Blog è per te, per aiutarti a volare in alto, prorpio dove vuoi tu…

Leggi il mio prossimo articolo più dettagliato sull’ argomento…

nutrizionista online

Leave a comment